Archeoclub d'Italia
sede di Acerra

 

L'ASSOCIAZIONE

CHI SIAMO
LA NOSTRA STORIA
ATTIVITA'

IL TERRITORIO

ACERRA
SUESSULA

TESTI E DOCUMENTI

PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
ARTICOLI

RIFERIMENTI

LINK
CONTATTI
AREA SOCI


 

home page

NEWS

 

 


Archeoclub d'Italia
sede di
Acerra

Presidente
arch. Rosa Anatriello

Sede
p.zza Castello,1 - Acerra (NA)

Recapiti
cell. +39 333 4170890
cell. +39 338 9957398
Fax +39 081 65531160

e-mail
info@archeoclubacerra.it

Ente morale – D.P.R. 24 luglio 1986, n. 565

Iscrizione al registro regionale del volontariato della Regione Campania
Numero Registro: (867) – Numero Decreto: 615 del 29/05/02 C.F.93011970634

domenica 2 ottobre 2016, ore 10.00-12.00

Nell'ambito del Festival delle Corti
Visite guidate alla Villa Romana di Boscorotto

In via eccezionale fomenica 2 ottobre sarà possibile visitare, grazie a RFI (Rete Ferroviaria Italiana gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e nell'ambito del Festival delle Corti, la villa di Boscorotto, villa rustica suburbana di Suessula. 

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.
Località Boscorotto, Maddaloni (sulla provinciale Acerra-Maddaloni, subito prima del ponte sullo scalo merci, sulla sinistra).

b

 

 

domenica 3 luglio 2016, ore 17.00-20.30

Nell'ambito del Festival delle Corti
Castra Marcelli - L'accampamento - Rievocazione storica

Parco archeologico di Suessula

c

Durante l'evento che rientra nel V Festival delle Corti sarÓ possibile visitare gli Scavi di Suessula e partecipare alla rievocazione. Saranno realizzati laboratori per bambini e sarÓ possibile assaggiare antiche pietanze. In serata sarÓ anche consegnato il premio del contest "Caius et Caia, elegantiae arbitri in Suessula"

b

 

domenica 1 maggio 2016, ore 10.00-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

domenica 29 novembre 2015, ore 10.00-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

In collaborazione con "Le Mamme Coraggio di Acerra" sarà svolto un workshop peaperti ai bambini per la realizzazione di semenzai con materiali di recupero.

d

domenica 25 ottobre 2015, ore 9.30-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

dal 3 ottobre all'11 novembre 2015

Mostra: Inexpugnata Terra

Presso il Granile del Castello Baronale di Acerra.

"Nell’autunno del 1421, Napoli era sotto il controllo militare dell’esercito di Alfonso V d’Aragona. Il Re vi era giunto l’anno precedente in soccorso della Regina Giovanna II d’Angiò-Durazzo contro il Duca Luigi III d’Angiò-Valois. La guerra in corso riguardava i diritti di successone al trono del Regno... "
Angioini ed Aragonesi si contendono il territorio.
In questo contesto Acerra assume un'importanza strategica.
La Mostra racconta dell'assedio che Alfonso V porta ad Acerra nell'autunno del 1421 e ricostruisce la città ed i suoi monumenti.
Attraverso immmagini, modelli, ricostruzioni, video torneremo nel passato per cercare di capire meglio un periodo poco noto della storia locale.

La Mostra è aperta durante la settimana su appuntamento per gruppi e/o scolaresche; il sabato ingresso libero dalle 16:00 alle 21:00. Ogni sabato proporremo un tema di approfondimento.

d Prenota una visita

 

domenica 27 settembre 2015, ore 9.30-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

sabato 20 giugno 2015, ore 16.00-19.00

Nell'ambito del Festival delle Corti
Visite guidate alla Villa Romana di Boscorotto

In via eccezionale sabato 20 giugno sarà possibile visitare, grazie a RFI (Rete Ferroviaria Italiana gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e nell'ambito del Festival delle Corti, la villa di Boscorotto, villa rustica suburbana di Suessula. 
Chi è interessato alla visita deve prenotarsi tramite mail ad info@archeoclubacerra.it .

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.
Località Boscorotto, Maddaloni (sulla provinciale Acerra-Maddaloni, subito prima del ponte sullo scalo merci, sulla sinistra).

b

 

domenica 10 maggio 2015, ore 9.30-13.30

Apertura straordinaria del Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

domenica 28 settembre 2014, ore 9.30-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

sabato 27 settembre 2014, ore 15.00-19.00

Visite guidate alla Villa Romana di Boscorotto

f

In via eccezionale sabato 27 settembre sarà possibile visitare, grazie a RFI (Rete Ferroviaria Italiana gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e nell'ambito del Festival delle Corti, la villa di Boscorotto, villa rustica suburbana di Suessula. 
Chi è interessato alla visita deve prenotarsi tramite mail ad info@archeoclubacerra.it .

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.
Località Boscorotto, Maddaloni (sulla provinciale Acerra-Maddaloni, subito prima del ponte sullo scalo merci, sulla sinistra).

b

 

dal 21 luglio al 1 agosto 2014

XVII Campo Didattico Estivo: "Tra Acerrae e Suessula: i Cartaginesi alle porte"

Campo didattico estivo con laboratori di archeologia sperimentale aperto a bambini dai 6 ai 14 anni.
"La Cultura, lo Svago, la Guerra, la Città. Romani e Cartaginesi a confronto". I laboratori saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 17:00 alle 19:30 presso il Castello di Acerra.
Per informazioni e/o per le iscrizioni inviare una mail ad info@archeoclubacerra.it

d

domenica 25 maggio 2014, ore 9.30-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

domenica 27 aprile 2014, ore 9.30-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

Apertura mensile dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

giovedì 10 aprile 2014, ore 20.00

A Cena con i Suessulani

presso il ristorante "La Lanternina”, via Vittorio Veneto, 69 - Acerra (NA)

Invito a cena per conoscere meglio il nostro passato.
Gustatio, Primae Mensae, Secundae Mensae....

Da bere il falerno dell'azienda "Gennaro Papa" di Falciano del Massico.
La cena sarà illustrata dalla sommelier Gigliola Landolfo.
Per le prenotazioni inviare una mail ad info@archeoclubacerra.it

d

 

domenica 6 aprile 2014, ore 9.30-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

 

domenica 30 marzo 2014, ore 9.30-13.30

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

venerdì 21 febbraio 2014, ore 19.30

Il Medioevo: tra arte, storia, miti e musica

Presso il Granile del Castello Baronale di Acerra.

Presentazione del ciclo di incontri sul Medioevo.

Sarà presente il maestro Giovanni Varriale , organista e direttore del coro diocesano di Pozzuoli, che fornirà alcuni rudimenti sul Canto Gregoriano, oggetto dei prossimi incontri.

d

domenica 26 gennaio 2014, ore 9.00-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

 

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

giovedì 19 dicembre 2013, ore 17,00

Incontro di Studi: “Luoghi di culto dalla Campania antica”

G

Convegno di ARCHEOLOGIA
Presso il Salone del Castello Baronale di Acerra.

PROGRAMMA

Saluti del Sindaco di Acerra Raffaele LETTIERI

Introduce l’arch. Rosa ANATRIELLO
(presidente sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia)
“...gelidum de corpore fontem fecit"

Presiede il prof. Luca CERCHIAI
(Università degli Studi di Salerno)

Relatori:
dott.ssa Helga DI GIUSEPPE
“Acheloo e le acque da rispettare”

prof. Carlo RESCIGNO
(Seconda Università di Napoli)
“Una dea, un fiume: il santuario in località Panetelle (Mondragone)”

dott. Francesco SIRANO
(Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta-
Ufficio Beni Archeologici di Santa Maria Capua Vetere)
“Sorgenti e culti legati all'acqua nella Campania Settentrionale interna: il caso del
territorio Sidicino”

dott. Amedeo ROSSI
(Università degli Studi di Salerno)
“Suessula. Una città tra le acque”

Interverrà S.E. Mons. Antonio DI DONNA Vescovo di Acerra

b

domenica 30 giugno 2013, ore 9.30 - 13.30

Suessula: dal foro agli edifici extraurbani

 

f

Visita guidata al Parco Archeologico di Suessula, alla villa di Boscorotto ed alle sorgenti del Riullo.
In via eccezionale domenica 30 giugno sarà possibile visitare, grazie a RFI (Rete Ferroviaria Italiana gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e nell'ambito del Festival delle Corti, anche la villa di Boscorotto, villa rustica suburbana di Suessula. 
Chi è interessato alla visita deve inviare una mail di conferma ad info@archeoclubacerra.it .

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.
Località Calabricito, Acerra.

b f

 

domenica 2 giugno 2013, ore 9.30 - 13.00

Suessula: Terra, Acqua, Aria

Gli elementi si fondono: sulle antiche rovine volano gli aquiloni! Visiteremo il Parco Archeologico di Suessula, le sorgenti del Riullo e ... faremo volare gli aquiloni! Verrà attivato per i piccoli un laboratorio per la costruzione degli aquiloni. Non mancate.

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.
Località Calabricito, Acerra.

b

 

sabato 31 maggio 2013, ore 18.30

Ciclo di incontri: Boccaccio ed il suo tempo

d

3° incontro
"Aspetti del comportamento di 'borghesi' e 'religiosi' nel Decameron di Giovanni Boccaccio"
a cura del prof. Aniello MONTANO.

Presso il Salone Parrocchiale della chiesa di Sant'Alfonso - Acerra NA).

b

 

domenica 19 maggio 2013, ore 10.00

Occupy Riullo

In queste ore la locale sede dell’Archeoclub d’Italia ha accertato il riaffiorare delle sorgive del RIULLO scomparse, così gorgoglianti, da circa trent’anni. Il RIULLO è uno dei due corsi d’acqua risorgiva che ha sempre connotato uno degli angoli più suggestivi e affascinanti della piana suessulana, contribuendo non poco a determinare la ricchezza e la varietà di questa parte del territorio campano. Tuttavia le acque si trovano oggi a condividere il loro antico invaso con la presenza, peraltro già segnalata, di rifiuti speciali sversati, nel tempo, all’interno dell’area sorgiva rimasta per anni asciutta; ciò secondo un costume divenuto ormai un segno distintivo di questo travagliato tempo del nostro territorio. È tale realtà a pre-occupare maggiormente. Ci si auspica che ciò possa suscitare una fattiva presa di posizione, magari inizialmente spinta ad occupare simbolicamente il sito delle sorgenti; ciò anche per sollecitare a dis-occupare l’area dai rifiuti rilevati, perché solo così possiamo salvaguardare il futuro e, dunque, la cultura delle generazioni presenti e di quelle che verranno.

Presso le sorgenti del Riullo in località Calabricito, Acerra.

b

 

giovedì 16 maggio 2013, ore 20.00

Presentazione del volume: Impius Aeneas - da Omero a Dante

Tutte le testimonianze classiche e medievali sul tradimento di Troia da parte del pio eroe virgiliano Presentazione a cura dell'autore prof. Francesco CHIAPPINELLI

Presso il Teatro Rostocco, Via Calzolaio 9, 80011 Acerra.

b

 

sabato 4 maggio 2013, ore 18.30

Ciclo di incontri: Boccaccio ed il suo tempo

d

2° incontro
 "PAROLE E MUSICA AL TEMPO DEL BOCCACCIO"
a cura del maestro Giovanni VARRIALE

Presso il Salone del Castello Baronale di Acerra.

b

 

***INIZIATIVA ANNULLATA***
Purtroppo ad ora (30 aprile 2013) non disponiamo delle autorizzazioni comunali necessarie; ciò nonostante le corrispondenti richieste siano state inoltrate mercoledì 3 aprile 2013.

Archeociclando alla scoperta del Territorio

Passeggiata in bicicletta seguendo un itinerario per la conoscenza della campagna acerrana, delle masserie, dei corsi d'acqua.

Mercoledì 1 maggio, partenza da piazza Castello (Acerra) alle ore 9:00, sosta alla Locanda del Gigante e rientro previsto per le ore 13:00.

b

 

sabato 27 aprile 2013, ore 18.00 - 21.30

Tempus Iucundum: Storie di castelli e di taverne

Visite guidate agli Scavi del Teatro Romano presso il Castello di Acerra.

Conversazione su "LA CUCINA NEL TARDO MEDIOEVO"
a cura di Gigliola LANDOLFO

Presso i locali del futuro Museo Archeologico - Castello Baronale di Acerra.

 

giovedì 25 aprile 2013, ore 9.00-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

c

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

d

 

venerdì 19 aprile 2013, ore 18.00

Ciclo di incontri: Boccaccio ed il suo tempo

Incontri culturali in occasione dei settecento anni dalla nascita del Boccaccio.
Boccaccio è il letterato che ha dato piena dignità letteraria alla prosa italiana, ha inventato una prosa ricca di sfumature, anche linguistiche, con l'uso di forme dialettali. Boccaccio è il narratore di un nuovo ceto sociale molto ampio (dalla borghesia degli affari fino ai piccoli artigiani, ovvero gli uomini liberi all'interno dei liberi comuni), esalta i valori spirituali più alti dell'uomo (che si potrebbero riassumere nel concetto di «cortesia»), e insieme diventa il paladino di una sostanziale parità fra uomo e donna. Presenta un'umanità fortemente radicata nella sua concreta carnalità, vista con un occhio spesso divertito e sempre indulgente. Boccaccio trascorre parte della sua giovinezza a Napoli tra il 1327 ed il 1340. In questo periodo Giovanni frequenta la corte angioina ed inizia ad occuparsi di letteratura e scrive sia in latino (epistole), sia in volgare. 

1° incontro
"BOCCACCIO E NAPOLI: un racconto letterario della capitale degli Angiò"
a cura del prof. Raffaele GIGLIO.

Presso il Salone del Castello Baronale di Acerra.

b

 

giovedì 11 aprile 2013, ore 20.00

2 °Incontro: Acerra e Suessula. I primi insediamenti

Ciclo di incontri culturali per la conoscenza del nostro territorio.

Presso il Teatro Rostocco, Via Calzolaio 9, 80011 Acerra.

A cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

 

mercoledì 27 marzo 2013, ore 20.00

1°Incontro: AMBIENTE E TERRITORIO

Ciclo di incontri culturali per la conoscenza del nostro territorio.

Presso il Teatro Rostocco, Via Calzolaio 9, 80011 Acerra.

A cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

 

domenica 25 novembre 2012, ore 9.00-13.00

Visita al Parco Archeologico di Suessula

Apertura straordinaria dell'area archeologica dell'antica città di Suessula. I soci accompagneranno i visitatori alla scoperta del foro, della basilica e degli altri edifici pubblici della città romana.

Visite guidate gratuite a cura dei soci della sede di Acerra dell'Archeoclub d'Italia.

 

domenica 21 ottobre 2012, ore 9.00-13.00

Passeggiata a Suessula

In una domenica di inizio autunno vi invitiamo a visitare Suessula. L’area oltre che per la sua importanza archeologica, dovuta alle rovine della città di Suessula, si presenta rilevante anche sotto il profilo naturalistico-ambientale, in un contesto che risulta ancora ben preservato da forme di antropizzazione invasive e deturpanti.

Visite guidate gratuite a cura dei soci.

 

sabato 22 settembre 2012, ore 10.00-21.00

Castra Marcelli
Cancello Scalo - Piazza Castra Marcelli

Rivisitazione storica dell'accampamento del console Claudio Marcello. 
Nell'ambito del Festival delle Corti l''evento conclusivo si terrà in piazza Castra Marcelli sabato 22 settembre. 
Tende, Cavalli, Archeologia sperimentale... per fare un tuffo nel passato.